lunedì 11 febbraio 2013

Segnalazione: Il Canto del Cielo

Non capita spesso che faccia segnalazioni: in genere scrivo anteprime di libri di prossima uscita o recensioni di libri già letti. Mi capita a volte però di imbattermi in un libro che mi colpisce in particolar modo e di cui sento il bisogno di parlare, per ricevere consigli o semplici opinioni. E' questo il caso di Il Canto del Cielo, un libro che si discosta un po' dal mio solito genere letterario, ma che, forse a causa dell'avvicinarsi di San Valentino, ha attirato la mia curiosità ed è diventato per me quasi un chiodo fisso.

TITOLO: Il Canto del Cielo
AUTORE: Sebastian Faulks
EDITORE: Beat
PREZZO: 13,90 €
TRAMA: Stephen Wraysford è un ventenne inglese, orfano e senza più legami, trasferitosi in Francia per lavorare in un’industria tessile. Isabelle è una ragazza irreprensibile, che rispetta, con rassegnazione, i doveri coniugali di un matrimonio combinato. Quando si incontrano, ad Amiens, nel 1910, i due vengono travolti da una passione bruciante che non possono ignorare. Ma quando Isabelle scopre di essere incinta, la loro relazione s’interrompe bruscamente. Entrambi torneranno alla vita di tutti i giorni, ma la cicatrice di quell’amore segnerà per sempre le loro esistenze. Pochi anni dopo, la Grande Guerra sconvolge il continente. Nel 1917 Stephen è di nuovo in Francia, a lottare per la vita nel corso dei conflitti in cui si ritroverà a combattere tra le fila dell’esercito inglese, nel mezzo delle carneficine a cui dovrà assistere. Sopravvissuto, e di nuovo sui luoghi della passione, ritroverà Isabelle, profondamente segnata, nel corpo e nello spirito, dalle atrocità del conflitto...

Cosa ne pensate? Devo dire di essere molto incuriosita da questo libro, non credo che arriverò a fine mese senza averlo acquistato. E voi? Lo avete letto?

1 commento:

  1. Non mi convince del tutto!! aspetto qualche recensione!!

    RispondiElimina